Come integrare whatsapp in infusionsoft keap

In questa guida non parleremo di come usar le business api di whatsapp, di questo ne abbiamo già ampliamente parlato in questa guida, usando messagebird come provider.

In quanto le iscrizioni come sviluppatore di business whatsapp api sono attualmente chiuse sono nate molte alternative, le quali imbrigliano l'interfaccia web di whatsapp e l'automatizzano per poter poi essere usato nelle nostre automazioni.

In questa guida parleremo di ben due alternative, una più semplice che non necessita l'uso di molte risorse e un'altra più professionale ma che ha bisogno dell'utilizzo di una vps windows con remote desktop attivo.

In tutte e due le alternative ricordo che è sempre necessario mandare il prefisso e abilitare le funzioni multidispositivo di whatsapp

Integrare whatsapp in infusionsoft

Soluzione 1: Openwa è una interfaccia basata su whatsapp web che permette di automatizzare le nostre campagne tramite http post e mandare un messaggio whatsapp all'utente direttamente nella nostra campagna.

Per far questo avremo bisogno del mio bridge sviluppato in collaborazione con i ragazzi di Openwa e una licenza acquistabile qui a £100 l'anno che permette di mandare tramite un http post al nostro backend il messaggio e il numero che vogliamo contattare.

Come integrare whatsapp in keap

Dopo aver installato il mio bridge e aver acquistato la licenza del programma openwa potremo semplicemente mandare un http post così configurato come in questa immagine e il nostro utente, se presente in whatsapp, riceverà il messaggio da noi programmato. Una cosa importante è mandare SEMPRE il prefisso, quindi il phone1 deve contenere anche il prefisso, in caso contrario bisogna mandare il campo necessario insieme al nostro http post e il programma aggiusterà il telefono in modo adeguato.

Soluzione 2: What2business, un programma leggermente differente dal precedente che necessita di una installazione windows sempre accesa e funzionante.

Il programma è completamente differente da openwa infatti potrete utilizzare l'interfaccia di whats2b per poter poi gestire completamente whatsapp.

Oltre al programma avrete bisogno anche del bridge costruito in modo da ricevere un http post con tutte le informazioni che potete trovare al seguente indirizzo

L'http post dovrà essere impostato come da screen con tutte le informazioni necessarie